Regione Calabria - Sportello Ambiente Regionale

Come stabilito con DDG n. 7980 del 2 agosto 2021 pubblicato sul BURC n° 79 del 22/09/2021, dal 30 settembre 2021 i procedimenti ambientali di cui la Regione è amministrazione procedente, sono gestiti in maniera esclusivamente telematica grazie all'utilizzo della piattaforma informatica regionale www.calabriasuap.it e mediante l'attivazione, al suo interno, dello Sportello Ambiente della Regione Calabria.

Si tratta di uno sportello telematico virtuale, gestito da Fincalabra SpA con dominio in capo al Dipartimento Tutela dell'Ambiente, grazie al quale gli utenti esterni possono accedere e trasmettere, in modalità completamente digitale, le istanze di "Verifica preliminare al PAUR", le pratiche di "Richiesta Paur" (Provvedimento autorizzatorio unico regionale) e le istanze di "Verifica di assoggettabilità alla Via" (Verifica di assoggettabilità alla valutazione di impatto ambientale) e, dall'altro lato, il Dipartimento Tutela dell'Ambiente può ricevere e gestire le pratiche coinvolgendo le altre Amministrazioni Pubbliche competenti.

Gli imprenditori, i professionisti ed i responsabili unici di procedimento per le opere pubbliche (RUP), in aggiunta alle sessioni formative già erogate, possono partecipare agli ulteriori webinar in programma, utili a consolidare le conoscenze sulle nuove modalità e gli strumenti messi a disposizione dall'Amministrazione regionale per la presentazione e monitoraggio telematico della pratica ambientale presso lo Sportello Ambiente della Amministrazione regionale.

Il calendario dei prossimi incontri:
Le nuove modalità di gestione dei procedimenti "VIA" e "PAUR"

13 ottobre 2021 - ore 15:00Accesso con registrazione al webinar: REGISTRATI

Nella sezione Sportello Ambiente Regionale sono riassunte e disponibili tutte le informazioni utili.


 
--
 

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy