Il DPR 120/2017 e la gestione delle terre e rocce da scavo - Relatore P. Cerminara

Webinar organizzato con il patrocinio di:
ARPACAL
ORDINI PROVINCIALI DEGLI INGEGNERI DI CATANZARO, COSENZA, CROTONE, REGGIO CALABRIA, VIBO VALENTIA
 
Relatore: P. Cerminara
MODULO DI ADESIONE DA COMPLETARE IN TUTTI I CAMPI

Il corso è finalizzato a illustrare i contenuti del regolamento in materia di terre e rocce da scavo (Decreto del Presidente della Repubblica n. 120 del 13 giugno 2017), con particolare riferimento agli adempimenti tecnico-amministrativi stabiliti dalla normativa e alle responsabilità connesse alla gestione di tali materiali, nella prospettiva del professionista che opera sia nel campo dell’edilizia e delle opere civili sia come consulente ambientale a supporto di soggetti pubblici e privati.

RELATORE Pasqualino Cerminara - laureato in Scienze Geologiche. Funzionario ARPACAL (Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Calabria) in servizio presso: - Direzione Scientifica - Centro Regionale Coordinamento Controlli Ambientali e Rischi - Dipartimento di Catanzaro - Servizio Tematico Suolo e Rifiuti. Principali competenze attinenti all’argomento del corso: - Attività istruttorie e di controllo (documentale e ispettivo) in materia di Rifiuti, Terre e rocce da scavo, Valutazioni Ambientali, Autorizzazioni Integrate Ambientali, Siti inquinati e Bonifiche; - Relatore e docente su tematiche ambientali nell’ambito di seminari e corsi di formazione per Ministero dell’Ambiente, Università, Ordini professionali, istituti scolastici, Associazioni, altri Enti pubblici e privati; - Referente per la Calabria nei gruppi di lavoro del Sistema Nazionale di Protezione dell’Ambiente (Rifiuti, Ecoreati, Valutazioni Ambientali, istruttorie e controlli su autorizzazioni ambientali, monitoraggio e controllo di grandi opere); - Supporto tecnico per attività ispettive e consulenza agli organi di Polizia Giudiziaria.

ISTRUZIONI PER L’ISCRIZIONE
  •  Il costo di iscrizione è pari a 20 €.
  •  Per l‘iscrizione, inviare il modulo d’adesione completo di tutti i dati richiesti, tramite email all’indirizzo: segreteria@ordinegeologicalabria.it entro il 20 maggio 2022, con oggetto “TerreRocce”.
  • Ricevuto il modulo di adesione, la Segreteria provvederà a emettere codice IUV per il versamento della somma dovuta a mezzo PAGOPA.
  • Dopo aver provveduto al versamento, l’iscritto dovrà trasmettere copia del pagamento all’indirizzo email sopra riportato. Le iscrizioni saranno “perfezionate” in base all’ordine cronologico dei pagamenti.
  • Posti totali disponibili = 500.
  • Posti riservati ai geologi iscritti all’ORG-C = 200.

Il corso sarà attivato al raggiungimento di un minimo di 25 iscritti. Una volta attivato il corso, le somme versate per l’iscrizione non potranno essere restituite a eventuali rinunciatari. • In caso di adesioni in eccesso, si valuterà la possibilità di replicare l’evento in altra data. • Il corso sarà tenuto in modalità webinar. Il link riservato all’iscritto sarà comunicato tramite email. Gli accessi saranno monitorati, ed eventualmente bloccati in caso di utilizzo anomalo. • Ai fini del riconoscimento dei crediti, sarà effettuato il monitoraggio dei partecipanti, secondo le modalità previste dal Regolamento APC.

Ai partecipanti ad almeno l’80% dell’evento saranno riconosciuti CFP, ai sensi del Regolamento per l’Aggiornamento Professionale Continuo (D.P.R. 07 Agosto 2012 n°137).